Giappone spirituale

Il viaggio per immergerti negli aspetti moderni, tradizionali e naturalistici del Giappone

Città e quartieri
50%
Storia e monumenti
60%
Natura
60%
Esperienza
80%
Impegno fisico
50%

📌 Il punto dell’artigiano

“Giappone spirituale” è un programma che prevede una particolare attenzione a diverse località sacre al buddhismo e allo shintoismo giapponese.
Potrai scoprire alcune attrazioni classiche ma soprattutto concentrarti sulle esperienze nei templi, con i monaci buddhisti e con gli asceti di montagna yamabushi, pernottando inoltre e negli shukubo (alloggi per pellegrini).
Se i giorni a tua disposizione sono superiori a quanto previsto da questo itinerario e/o se non sei interessato alle tappe classiche, ho certamente altre proposte spirituali e tappe possibili da suggerirti per questa tipologia di viaggio.
Il viaggio è adatto tutto l’anno, ma suggerisco di evitare il periodo più freddo e nevoso (da dicembre a febbraio) perché potrebbe creare qualche disagio logistico nel Tohoku.

Il viaggio si sviluppa attraverso la più grande e principale isola del Giappone, l’Honshu.

Il percorso inizia nell’odierna capitale, Tokyo, metropoli caotica e tecnologica, per addentrarti nei meandri di una città dagli aspetti variegati e inaspettati, talvolta surreali.

A seguire ti sposterai nel selvaggio nord per raggiungere un’aerea meno battuta in Giappone, il Tohoku.
Qui visiterai Yamadera dove si trova antico tempio (chiamato Risshakuji) con diverse strutture inerpicate tra le rocce, situato in una posizione particolarmente suggestiva nelle montagne a nord est della prefettura di Yamagata.

Dopo il pernottamento nella città di Yamagata ti sposterai nella regione di Shonai, a Tsuruoka, per fare un’esperienza esclusiva con gli yamabushi, gli asceti di montagna che seguono una religione sincretica chiamata shugendo, dove sono presenti sia elementi buddhisti esoterici che shintoisti nativi.
Qui soggiornerai in un tempio gestito dagli yamabushi ai piedi del Monte Haguro, uno dei monti sacri delle Dewa Sanzan (le Tre Montagne di Dewa), dove godrai inoltre dello shojin ryouri, il pasto vegetariano dei monaci, e di un piacevole onsen (bagno termale).

In seguito, affronterai un viaggio discretamente lungo per spostarti verso sud e raggiungere Kyoto per conoscere da vicino quella che è stata per oltre mille anni la capitale dell’impero giapponese.
A Kyoto farai una esperienza privata a tua scelta (meditazione zen, cerimonia del tè o calligrafia) in un tempio che accoglie i visitatori.

Da Kyoto ti sposterai al Koyasan (Monte Koya), un altopiano situato nella penisola del Kii, ricoperto da fitte foreste e circondato da otto monti, sede centrale della scuola buddhista Shingon fondata dal monaco Kukai (774-835) nonché Patrimonio UNESCO.
Anche qui soggiornerai in uno shukubo e vivrai un’esperienza molto particolare partecipando ai rituali quotidiani del tempio.

Terminata questa esperienza tornerai in pianura per raggiungere Osaka, terza metropoli per abitanti e regno indiscusso della cucina e dello street food.
Avrai infine modo di fare una escursione nell’antica Nara, dove, all’interno di un parco popolato da oltre mille cervi giapponesi, si trova il Buddha più grande del Giappone.

Prezzo a partire da

2.750 €

Mappa del viaggio

Clicca per interagire con la mappa

Itinerario

1° giorno | Partenza da Milano Malpensa (o Roma Fiumicino) →

2° giorno | → arrivo a Tokyo Narita (o Tokyo Haneda) → Tokyo

3° giorno | TOKYO

Ueno – Asakusa – Akihabara – Ginza

4° giorno | TOKYO

Harajuku – Shibuya – Shinjuku

5° giorno | TOKYO → YAMADERA → YAMAGATA

Risshakuji

6° giorno | YAMAGATA → TSURUOKA → MONTE HAGURO

cena vegetariana e notte al tempio gestito dagli yamabushi

7° giorno | MONTE HAGURO → TSURUOKA

vestizione e allenamento con gli yamabushi

8° giorno | TSURUOKA → KYOTO

Kyoto centro

9° giorno | KYOTO

Arashiyama e la foresta di bambù – Higashiyama – Gion

10° giorno | KYOTO

Fushimi Inari – attività al tempio a tua scelta

11° giorno | KYOTO → MONTE KOYA

cena vegetariana e notte al tempio

12° giorno | MONTE KOYA → OSAKA

rituali del mattino – complesso sacro Okunoin – Kongobuji – Osaka Namba e Dotonbori

13° giorno | OSAKA → NARA → OSAKA

Parco di Nara – Grande Buddha – Kasuga Taisha

14° giorno | OSAKA

parco e castello di Osaka – Umeda Sky Building

15° giorno | OSAKA → partenza da Osaka Kansai → arrivo in Italia

Ti interessa questo itinerario?

Richiedi un preventivo personalizzato o contattaci per maggiori informazioni